domenica 15 dicembre 2013

TIMBALLO DI PASTA

Care Amiche,

non so di preciso se si tratti della una rivisitazione della ricetta americana, certo è che era proprio arrivato il momento di provare il Timballo di Pasta! 
  


Questa ricetta mi affascina sempre e ritengo che sia un piatto davvero perfetto per il Pranzo di Natale! Un'alternativa originale, ma ugualmente sostanziosa delle lasagne, un classico a casa mia! Nella ricetta originale avevano utilizzato la pasta brisè, ma io ho provato con la Pasta sfoglia che ha aggiunto una nota croccantina al piatto.


Per il sugo, poi, vi potrete davvero sbizzarrire e preparare gli ingredienti anche con anticipo. Io ho scelto  di utilizzare: besciamella (io l'ho comprata, ma voi potete anche prepararla home-made), funghi, che adoro, e qualche cubetto di prosciutto per rendere il tutto più sfizioso! Ovviamente l'ingrediente principale del sugo è il ragù di carne (se vi serve qualche consiglio su come prepararlo cliccate qui). Il mio consiglio, poi, è di utilizzare una pasta corta, nel mio caso le mezze penne, perchè poi le fette risulteranno molto più scenografiche!

Mi sembra sia tutto ed ecco la ricetta, fatemi sapere cosa ve ne pare!

Un abbraccio 


Dosi e Ingredienti:
- 250g di Pasta corta (Mezze Penne); 
- 2 Rotoli di Pasta Sfoglia;
- 100g di Prosciutto Cotto a dadini;
- 300g di Ragù di Carne;
- 100g di Funghi Champignon precotti;
- 100ml circa di Besciamella;
- 4 cucchiai di Parmigiano grattugiato.


Preparazione:
- Cuocere la pasta in acqua bollente e salata;
- Preparare in una ciotola il ragù ed aggiungere i cubetti di prosciutto cotto e i funghi tagliati grossolanamente;
- Versare la besciamella in una ciotolina a parte, aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mescolare energicamente (così da ottenere una crema morbida);
- Aprire un rotolo di pasta sfoglia ed utilizzarlo per foderare una teglia da forno;
- Scolare la pasta nella ciotola dove c'è il sugo;
- Aggiungere anche la besciamella e mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti;
- Aggiungere alla pasta 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e mescolare ancora;
- Versare la pasta condita all'interno del guscio di sfoglia e livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio;
- Cospargere la superficie della pasta con i restanti 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
- Aprire il secondo foglio di pasta sfoglia ed utilizzarlo come coperchio per il timballo;
- Sigillare per bene i bordi con l'aiuto di una forchetta;
- Informare a 180° il timballo per 20-25min;
- Aspettare qualche minuto prima di servire gli ospiti.


Con questa ricetta partecipo al Contest


3 commenti:

  1. Ti è venuto benissimo!!! Io preferisco utilizzare gli spaghetti, come per le frittate di pasta... ma anche le mezze penne fanno la loro figurona, brava!

    RispondiElimina
  2. sopra potresti fare un buco e fare il "caminetto": un conetto di alluminio! uscirebbe tutto il vapore dentro

    RispondiElimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...