Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato

TORTA DI ROSE CON BURRO E ZUCCHERO

Care Amiche,

quest'anno, per la Festa della Donna, ho voluto preparare una ricetta un po' speciale. Infatti ho cucinato una Torta di Rose con Crema di Burro e Zucchero!


La ricetta della torta di rose con burro e zucchero per festeggiare tutte le donne.

Avevo già proposto questa ricetta  l'anno passato, in occasione della Festa della Mamma (per vederla cliccate qui), ma avevo sempre preparato questa ricetta con un ripieno salato. Questa volta, invece, ho voluto farcirla con una deliziosa Crema di Burro e un velo sottile di Marmellata di Albicocca.

Un dolce fragrante e morbidissimo, burroso e zuccherino che ben si confà alla dolcezza che fa parte dell'essenza femminile. Non so, la Torta di Rose mi fa sempre pensare alla "Donna" per la sua ricchezza di sapore, la sua morbidezza e la sua complessità (i passaggi per realizzarla sono molti e ci sono lunghi tempi di lievitazione da rispettare se volete ottenere un capolavoro).

La ricetta della torta di rose con burro e zucchero per festeggiare tutte le donne.

Un'alternativa fantasiosa per festeggiare questa bellissima giornata! Una ricetta che dedico a tutte le mamme, a tutte le nonne, a tutte le zie, a tutte le figlie, a tutte le amiche e, ovviamente, a tutte voi!

Un abbraccio e buona Festa della Donna!!

Dosi e Ingredienti:
- 200g di Farina Manitoba;
- 300g di Farina "00";
- 1 bustina di Lievito di Birra (per torte salate);
- 100g di Zucchero;
- 1 bustina di Vanillina;
- 1 fialetta di Aroma al Limone;
- 2 Uova;
80g di Burro;
- un pizzico di Sale;
- Zucchero a Velo qb (per cospargere il dolce);
- 150 ml di Latte.

Per il ripieno:
- 100g di Burro;
- 100g di Zucchero;
- Marmellata di Albicocche qb (4 cucchiai circa). 

La ricetta della torta di rose con burro e zucchero per festeggiare tutte le donne.


Preparazione:
- Versare in un bicchiere un cucchiaio di zucchero semolato (preso dai 100g per l'impasto) e mescolarlo con il lievito di birra e 3/4 cucchiai di latte tiepido (presi dai 150ml per l'impasto);
- A parte riunire in una ciotola i due tipi di farina, il sale, lo zucchero semolato e la vanillina;
- Aggiungere le uova e cominciare ad impastare per bene tutti gli ingredienti;
- Aggiungere l'aroma del limone, il burro sciolto a fuoco basso;
- Aggiungere infine anche il lievito sciolto nel latte e quello restante;
- Continuare ad amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo;
- Impastare il tutto per almeno 10/15 min in modo da attivare per bene le proprietà dell'agente lievitante;
- A questo punto lasciare riposare il panetto in una ciotola, coperto con un panno umido, per 3/4 ore;
- Nel frattempo preparare la crema al burro per farcire la torta mettendo a sciogliere il burro;
- Quando il burro sarà diventato bello morbido, aggiungere le zucchero e montare il tutto con lo sbattitore elettrico finchè non diventerà una specie di crema (io ho sbattuto per 10 min circa e poi l'ho lasciato raffreddare);
- Dopo aver lasciato lievitare l'impasto, stendere la pasta con il mattarello in una forma il più possibile quadrata (lo spessore della pasta non dovrà superare i 3mm);
- Spalmare sul foglio di impasto un velo sottile di marmellata all'albicocca;
- Spalmare anche la crema al burro, senza arrivare ai bordi, e arrotolare l'impasto;
- Dividere l'impasto in tanti rotoli tutti della stessa larghezza (5/6 cm circa) e poi disporli su una pirofila a cerniera, foderata di carta da forno, in verticale, in modo che la spirale che mostra la farcitura sia rivolta verso l'alto;
- A questo punto lasciar lievitare la torta per almeno un'altra ora;
- Poi cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20/30 min;
- A piacere cospargere con zucchero a velo.



Con questa ricetta partecipo al Contest


3 commenti:

  1. E' perfetta! Buonissima e bellissima!!!

    RispondiElimina
  2. una torta buonissima!!!!!!!!!!!!!!*_*

    RispondiElimina
  3. Ciao! Piacere di conoscerti, vengo da kreattiva e il tuo blog mi piace un sacco... sarà che son golosa? :P
    Ma è fantastica questa torta, mai vista prima davvero originale e posso solo immaginare il sapore... complimentissimi! :D

    RispondiElimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!