lunedì 17 novembre 2014

POLENTA "INFASOLA' "

Care Amiche,

cosa dire, quest'anno mi è nata una vera passione per la polenta! E' un piatto molto nutriente, goloso e poi, con l'inverno che sta arrivando, si può abbinare a tantissime pietanze diverse ;) E allora oggi vi propongo la ricetta della Polenta "Infasolà". 

E' una versione di polenta che si realizza molto spesso in Polesine e la sua caratteristica principale è che si prepara con i fagioli (da qui il nome "infasolà" che sta a significare polenta con i "fasoi"- fagioli in Veneto).

E' una ricetta facile e molto veloce, ma davvero furbo perchè rende un po' speciale una pietanza molto comune e "povera" com'è la polenta. Inoltre è davvero carina da servire in tavola e il sapore è ricco, ma comunque delicato. Una polenta rivisitata come quella Pasticciata con il gorgonzola oppure quella Concia con le castagne


Insomma, una ricetta deliziosa! Provare per credere! Aspetto i vostri commenti!

Un abbraccio

Dosi e Ingredienti:
- 200g di Fagioli Freschi Borlotti (già sgranati);
- 1 cucchiaino di Sale Grosso;
1 bicchiere di Farina per Polenta Istantanea Gialla;
- 1/2 cucchiaino di Peperoncino;
- 1 Dado;
- Acqua qb.

Preparazione:
- Riunire i fagioli in una pentola alta piena d'acqua;
- Aggiungere il dado e cuocere i fagioli a fuoco medio per circa 45/50 minuti;
- Quando saranno cotti, filtrare l'acqua di cottura dei fagioli e tenerne da parte circa 3 bicchieri;
- A questo punto iniziamo a preparare la polenta mettendo sul fuoco l'acqua dei fagioli, tenuta da parte, un cucchiaino di sale grosso e aspettare finchè non bolle;
- Quando l'acqua avrà raggiunto il punto di bollore, toglierla dal fuoco e versare la farina;
- Iniziare a mescolare il composto prima con una frusta, per evitare la formazione di grumi, e poi continuare con un cucchiaio di legno;
- Rimettere il composto sul fuoco e, continuando a mescolare, aggiungere anche i fagioli e il peperoncino;
- Continuare la cottura della polenta sul fuoco per altri 3/4 minuti
- Versare la polenta su un piatto e lasciare raffreddare prima di servire.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...