Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato

ROSETTE CON PROSCIUTTO E BESCIAMELLA

Care Amiche,

la ricetta di oggi proviene direttamente dal Menù "à la carte" di un ristorante bolognese: Rosette con Prosciutto Cotto e Besciamella, un primo piatto casareccio e golosissimo!






Si tratta di una ricetta che si prepara con gli stessi ingredienti di un pasticcio, ma che vana una presentazione molto più graziosa perchè si prepara dividendo la pasta in striscioline sottili che vanno farcite, arrotolate e poi adagiate sul fondo della pirofila "in piedi" così da sembrare tante roselline!


Insomma, questa è una di quelle ricette che piacciono a noi perchè è relativamente semplice da preparare, molto creativa ed anche versatile. Infatti si presta alle preparazioni più diverse ;)


Per quanto riguarda la farcitura delle striscioline di pasta, io ho usato alternativamente prosciutto e ragù, oppure ragù e besciamella o prosciutto e besciamella in modo da non appesantire troppo il gusto dell'insieme, ma questo rimane a vostra discrezione. 



Cos'altro aggiungere? Provatela anche voi e fatemi sapere come vi è venuta!

A presto

Dosi e Ingredienti (porzione per 4 persone):

Per la pasta:
- 200g di Farina "00";
- 2 Uova;
- 1 pizzico di Sale;

Per la Besciamella:

- 500ml di Latte;
- 1 noce di Burro (circa 20g);
- 1/2 Dado;
- 1 cucchiaino di Noce Moscata Grattugiata;
- 3 cucchiai abbondanti di Farina;
- 1 pizzico di Sale;

- q.b. Parmigiano Reggiano Grattugiato;

- 450g di Ragù di Carne (Misto Bovino e Suino).




Preparazione:
- Per prima cosa cominciare a preparare la pasta sbattendo le uova con il sale;
- Aggiungere poco per volta la farina facendo attenzione a non formare dei grumi;
- Quando sarà stata aggiunta tutta la farina, avremo ottenuto un panetto morbido e liscio;
- Trasferire l'impasto su una spianatoia infarinata e impastarlo un po' a mano;
- Lasciare riposare il panetto di pasta, coperto con un canovaccio, per circa 30 minuti;
- A parte cominciare a preparare la besciamella mettendo a sciogliere il burro in una pentola (con i bordi un po' alti) su fuoco basso;
- Quando il burro sarà sciolto, aggiungere la farina poco per volta, sempre mescolando con un cucchiaio di legno e facendo attenzione che non si formino i grumi;
- Aggiungere, sempre sul fuoco, il latte a temperatura ambiente, poco per volta;
- Infine aggiungere anche il dado, la noce moscata e un pizzico di sale;
- Continuare a mescolare alzando leggermente il fuoco (con il cucchiaio di legno oppure con una frusta);
- Quando la besciamella avrà raggiunto il punto di bollore, lasciarla bollire per circa 5/6 minuti (sempre mescolando in modo da evitare la formazione dei grumi);
- A questo punto metterla a raffreddare e tenerne 1/3 da parte;
- Riprendere la pasta e dividere il panetto in più porzioni;
- Con l'aiuto della nonna papera (la macchina per tirare la pasta) cercare di ottenere delle sfoglie lunghe e alte circa 7 cm, molto sottili (io sono arrivata allo spessore n.8);
- Dividere a metà, per il senso della lunghezza, la sfoglia e farcirla con una fetta di prosciutto e un cucchiaio di ragù oppure un cucchiaio di ragù e uno di besciamella (che vanno spalmati per tutta la lunghezza della strisciolina);
- Arrotolare la strisciolina su stessa;
- Adagiare le "roselline" sulla teglia, molto vicine l'una all'altra;
- Infine spolverare le rosette con abbondante formaggio grattugiato e aggiungere la besciamella lasciata da parte;
-  Infornare a 180° per circa 30 min (finchè la superficie delle rosette non sarà leggermente dorata);
- Sfornare e aspettare qualche minuto prima di porzionare le rosette in tavola.


2 commenti:

  1. Oh mamma che fame mi è venuta *___* Complimenti oltre ad essere davvero bella la presentazione devono essere golosissime!!!
    A presto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie! In effetti sono un piatto bello sostanzioso!
      A presto, un abbraccio!

      Elimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!